Sportello del Lavoro - Università degli Studi di Trieste

Contamination Lab: the UniTS Academy

 

E’ stato pubblicato il bando di ammissione per accedere gratuitamente ai servizi di coworking che verranno erogati dal Contamination Lab (CLab) dell’Università di Trieste, che avrà sede nella Casa del Comandante dell'ex Ospedale Militare (Via Fabio Severo, 40).

A partire da febbraio 2018, trenta studenti UniTS avranno la possibilità unica di lavorare per un anno sui loro progetti fianco a fianco con professionisti del business planning, dell'open innovation e delle strategie di impresa. Il CLab si configura per l’Ateneo come un aggregatore di percorsi innovativi di didattica e supporto alla creazione di nuova impresa. All'interno di questo nuovo contenitore verranno messi a disposizione spazi per la didattica innovativa, per il coworking e un making corner nel quale realizzare i prototipi.

Il coworking è una modalità innovativa di lavoro attraverso la quale i partecipanti condividono gli spazi fisici e possono portare avanti i loro progetti assistiti da professionisti del settore, sentendosi parte di una community. L’interdisciplinarità è una delle grandi sfide che le università devono saper affrontare nel futuro prossimo per continuare ad avere una funzione di formazione della classe dirigente. Interdisciplinarità non deve intendersi solo come l'interazione esistente tra due o più discipline e non deve esaurirsi in una semplice comunicazione di idee, ma deve spingersi nell’individuazione di relazioni tra strutture disciplinari, nella reciproca integrazione dei concetti fondamentali, nell’organizzazione comune della ricerca e dei metodi didattici (individuazione di obiettivi comuni, definizione di progetti unitari ecc.).

Il CLAB è parte delle iniziative di Ateneo denominate “STUD.ENT” (STUDent ENTtrepreneurship) che vogliono favorire momenti di formazione degli studenti nelle diverse fasi della carriera universitaria nell’ottica dello sviluppo di una educazione manageriale e progettuale.

Il bando è pubblicato all'Albo Ufficiale di Ateneo, rep. 1153: 

TESTO DEL BANDO DI SELEZIONE - 30 POSTI PER STUDENTI PRESSO IL COWORKING DI ATENEO

MODULO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

 

Nell’ottica della multidisciplinarietà, le coorti saranno orientate anche secondo le traiettorie delle “Smart Specialization Strategies” (S3) individuate della regione Friuli Venezia Giulia, a cui l’Ateneo triestino contribuisce con un forte impegno sulla formazione e sulla ricerca.

 

Per informazioni: clab@units.it o tel. 040558 7825/3794

 

 

Contamination Lab: the UniTS Academy

Il CLab si configura per l’Ateneo come un aggregatore di percorsi innovativi di didattica e supporto alla creazione di nuova impresa. All'interno di questo nuovo contenitore verranno messi a disposizione spazi per la didattica innovativa, per il coworking e un making corner nel quale realizzare i prototipi.

Oltre alle attività di coworking, riservate ai vincitori delle selezioni, il Contamination Lab (CLab) mette a disposizione di tutti gli studenti di UniTS il servizio di mentoring, l’accesso ai seminari tematici e agli eventi di placement e di formazione.

 

 

 

Learning (creazione di impresa e occupabilità)

Conoscere per saper ricombinare:

l’offerta formativa sarà multidisciplinare e sistemica, dalle soft skills alle competenze specifiche per il business planning e l’innovazione come sistema di produzione.

L’Academy è anche sede di incontri con le aziende e di seminari con i professionisti dell’orientamento, finalizzati al rafforzamento degli strumenti per la ricerca attiva del lavoro, del self branding e della capacità di valorizzare il proprio potenziale di occupabilità.

 “Educa sempre il tuo spirito e non smettere mai di imparare” Catone.

 

Mentoring

Ascolto, saperi e competenze a disposizione dei progetti:

il Contamination Lab mette a disposizione dei partecipanti consulenza sui temi della gestione strategica della proprietà intellettuale, del business planning e dell’open innovation. Saranno utili per la creazione di impresa innovativa (business model e business planning): per la costituzione e gestione di proprietà intellettuale e per acquisire competenze e capacità operative da spendere sul mercato del lavoro, in ottica di placement.

“Il Maestro apre la porta, ma tu devi entrare da solo” Proverbio cinese.

 

Coworking

Spazi aperti per far crescere le idee:

i partecipanti condividono aree comuni di studio e lavoro dove possono portare avanti i loro progetti assistiti da professionisti del settore, sentendosi parte di una community.

Il Contamination Lab è un vero e proprio gruppo interdisciplinare di studio, di lavoro e di proposta. I professionisti, i docenti e gli studenti che ne fanno parte realizzano una "interdipendenza funzionale" che valorizza –complementandole- le diverse competenze specifiche mirando alla realizzazione di un obiettivo comune.

 Se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee” George Bernard Shaw.

 

Making

E’ il luogo in cui le idee diventano materia:

un laboratorio multidisciplinare, luogo di incontro e di sperimentazione tra vecchie e nuove professioni per coniugare formazione e innovazione e trasformare i progetti in prototipi.

Attraverso la dotazione di strumenti innovativi, l’Academy offre un servizio di prototipazione rapido e semplice da utilizzare, che può diventare un fattore abilitante per lo sviluppo dei potenziali “Proof of concept” che derivano dai progetti dei proponenti.

“Siamo fatti della materia di cui sono fatti i sogni” William Shakespeare.

 

SCARICA IL FLYER INFORMATIVO DEL CONTAMINATION LAB