Presentazione

Donne, Politica e Istituzioni

Corso di Perfezionamento e Aggiornamento professionale “Donne, Politica e Istituzioni – Corso Avanzato”

a.a. 2014-2015

Percorso formativo per la diffusione della cultura di genere nelle istituzioni culturali, sociali e politiche

L’Università degli Studi di Trieste, con il contributo finanziario della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Servizio lavoro e pari opportunità e in collaborazione con  l’Associazione “Rete D.P.I.–Nodo di Trieste” e Soroptimist International d’Italia – Club di Gorizia e Club di Trieste, attiva nell’anno accademico 2014-2015, ai sensi degli artt. 16 e 17 del D.P.R. 162/82 e dell’art. 6 della Legge 341/90, il Corso di Perfezionamento e Aggiornamento professionale: “Donne, Politica e Istituzioni – Corso Avanzato”.

Il percorso formativo gode del patrocinio della Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

I posti disponibili sono 80. Il numero minimo di domande, pervenute entro i termini di scadenza, previsto per l'attivazione del corso è fissato nel numero di 30.

Le pari opportunità e gli studi di genere - dimensioni strettamente intrecciate - sono diventate nel corso dell’ultimo decennio un pilastro portante dello sviluppo della cittadinanza europea. Nel nostro Paese vi è un patrimonio prezioso di risorse umane femminili, mentre permangono fenomeni di segregazione verticale e orizzontale nella formazione e nel mercato del lavoro.

Il corso, in ideale continuità con gli analoghi percorsi formativi attivati dall’Ateneo negli ultimi anni, è volto alla promozione della cultura di genere e delle pari opportunità. Si tratta, pertanto, di un progetto diretto a diffondere la cultura del rispetto tra i generi, a garantire la piena realizzazione delle parità, a promuovere e attuare gli strumenti di prevenzione e di rimozione delle discriminazioni anche nei luoghi della rappresentanza politica.

Il Corso di Perfezionamento e Aggiornamento professionale “Donne, Politica e Istituzioni – Corso Avanzato” si propone di rispondere a questi bisogni espressi dal territorio e in particolare dagli stessi enti pubblici.

I contenuti del percorso avanzato si propongono di esaminare le tematiche di cui sopra dal punto di vista politologico, storico, sociologico, economico, giuridico e filosofico. Particolare attenzione sarà dedicata, con specifici moduli didattici, alla comunicazione in ambito pubblico e alla progettazione europea.

Con tale iniziativa si intende fornire un insieme di conoscenze, in parte teoriche e in parte pratiche (ossia attinenti al funzionamento di determinati meccanismi istituzionali, politici e di governance) volte a diffondere la cultura di genere e a promuovere l’affermazione e la partecipazione della donna nella vita politica e sociale.

Il corso è aperto a donne e uomini.

 


Informazioni aggiornate al: 03.4.2015 alle ore 12:28