Fisica Terrestre per Scienze Ambientali

FISICA TERRESTRE

Corso di laurea in Scienze Ambientali - concluso

6 CFU,  48 ore

Dr. Carla Braitenberg

Introduzione-cenni fondamentali

Struttura interna della terra, discontinuitÓ principali, nozioni fondamentali della tettonica a placche, margini.

 

Sismologia

Descrizione di onde sismiche P ed S e superficiali, velocitÓ di propagazione delle onde, moduli elastici, rifrazione e riflessione delle onde, tempi di arrivo delle onde riflesse e rifratte, propagazione delle onde nella terra sferica, sismometro, interpretazione di un sismogramma, meccanismi focali, scala di magnitudo e di intensitÓ, localizzazione di un evento, analisi del rischio sismico, carta della pericolositÓ sismica in Italia.

 

Gravimetria

Potenziale e campo di gravitÓ della terra, geoide, Ellissoide Internazionale, gravitÓ normale, misure di gravitÓ relative ed assolute, gravimetro, anomalie di gravitÓ, anomalia ad aria libera, anomalia incompleta e completa di Bouguer, isostasia, campi regionali e locali e la loro separazione, Metodo minimi quadrati, media mobile, campi prodotti da strutture geometriche e meccaniche definite

 

Magnetismo

Nozioni fondamentali, potenziale e campo magnetico, suscettivitÓ, magnetizzazione, campo di dipolo, campo magnetico terrestre, elementi magnetici, variazioni secolari, carta magnetica d'Italia, potenziale e campo di un corpo magnetizzato, materiali dia-, para-, e ferromagnetici, suscettivitÓ delle rocce, magnetometri, applicazioni nelle scienze ambientali (es. fusti metallici sotterrati), tecniche di misure in campagna, origine del cmt, magnetizzazione residua, anomalie magnetiche, paleomagnetismo.

 

Geotermia

Flusso di calore, isoterme, conduttivitÓ termica, distribuzione campi geotermici in Italia.


 


Informazioni aggiornate al: 06.3.2014 alle ore 11:07