Sorveglianza Sanitaria

La sorveglianza sanitaria rappresenta una delle misure generali di tutela per la protezione della salute di studenti e dei lavoratori esposti a rischi professionali in grado di determinare l’insorgenza di effetti dannosi.

Il servizio si occupa della gestione della sorveglianza sanitaria per:

  • il personale universitario, che oltre ai dipendenti comprende anche gli assegnisti, i tesisti, gli ospiti e i collaboratori in genere
  • gli studenti che si immatricolano ai corsi di studio che prevedono attività didattica presso qualsiasi laboratorio (eccetto quelli esclusivamente informatici) oppure impegnati in cantieri o in campagne esterne archeologiche, geologiche, marittime, zoologiche, botaniche o con rischi equiparabili

Tutta l'attività è svolta in collaborazione con il medico competente.


Informazioni aggiornate al: 19.9.2013 alle ore 09:53